Quella che segue è una nomenclatura dell'arco tratta dal testo "Sistemi Statici in Architettura; Giancarlo Cataldi; Edizioni CEDAM; Padova 1979; ".

Estradosso: Superficie convessa che limita la struttura superiormente.

Intradosso: Superficie concava che limita la struttura inferiormente.

Sesto o Proflio: Linea che segna la superficie dell'intradosso.

Spalle o Piedritti: Elementi verticali attia a ricevere e trasmettere a terra la spinta propria delle strutture ad arco.

Luce: Distanza tra le due Spalle.

Piano d'Imposta o Piano d'Appoggio: Piano orizzontale che separa l'arco dalle Spalle.

Monta o Freccia o Saetta: Distanza tra il Piano d'Imposta e il punto più alto dell'Intradosso.

Generatrici: Infinite rette che generano la superficie voltata.

Curva Direttrice: Curva lungo cui si appoggiano le generatrici della superficie voltata, coincide con il Sesto.

Conci o Cunei: Settori delle strutture arcuate, corrispondenti in genere agli elementi materiali che le compongono.

Concio in Chiave: Concio speciale a cavallo dei due semiarchi sulla sommità della struttura.

Letti o Giunti: Piani di appoggio che ogni singolo concio ha in comune con i vicini.

Giunti alle Reni: Giunti speciali su piani inclinati di circa 30° rispetto all'orizzontale.

A01 Nomenclatura dell'Arco