I connettori per travi e solai in calcestruzzo sempplice o armato vengono fissati alle strutture e successivamente affogati nel nuovo getto di calcestruzzo.

Questo tipo di applicazione permette il trasferimento degli sforzi di taglio e la mutua collaborazione tra struttura esistente e nuova. Viene aumentata la resistenza e limitata la deformabilità delle strutture originarie.