Verifica di un solaio agli SLU (Stati Limite Ultimi)

All’indirizzo “Campo di rottura duttile per una sezione rettangolare in CA semplicemente armata soggetta a flessione semplice” trovate un testo in cui sono stati calcolati buona parte dei coefficienti necessari per il progetto e la verifica di una sezione in CA inflessa.

Per mettere un punto fermo sulla verifica del solaio un metodo da seguire può essere il seguente:

1) Si calcola il momento sollecitante di progetto Msd
2) Si ipotizza che il braccio della coppia interna sia uguale a 0,9 h (h=altezza utile della sezione)
3) Si stima la quantità di armatura necessaria calcolandola come As=Msd/(0,9 x h x fyd)
4) Si dimensiona la sezione, si definiscono cioè b e h
5) Si calcola il momento resistente ultimo ipotizzando di essere nel campo delle medie armature
6) Si verifica che il rapporto meccanico di armatura della sezione sia inferiore al limite delle forti armature
7) La verifica del punto 6) implica che la sezione abbia una armatura debole o media e quindi per il calcolo del momento resistente ultiimo Mrd si possono utilizzare le formule valide per il campo delle medie armature dato che “…. l’algoritmo di calcolo qui presentato per il campo ‘a’ delle deboli armature può essere, come s’è già detto, omesso e sostituito dalle formule del campo ‘b’ delle medie armature con l’aggiunta del limite z/h<0.96. Questa più semplice alternativa risulta del tutto soddisfacente ai fini applicativi….” [Toniolo]. Il limite di z/h<0.96 può essere sostituito a favore di sicurezza dal limite 0,9 delle medie armature.

Tags: ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.