Studio Technica

Calcolo degli spettri di risposta elastico e di progetto

Aggiornata al 15 gennaio 2005

Il presente modulo di calcolo permette di calcolare gli spettri elastici e di progetto una volta forniti i valori dello smorzamento viscoso equivalente espresso in punti percentuali ed il valore del fattore di struttura q. (I valori numerici del fattore q vengono definiti in funzione dei materiali e delle tipologie strutturali. Per la valutazione di q potete utilizzare i seguenti moduli di calcolo: Spettri per edifici con struttura in cemento armato; Spettri per edifici con struttura in muratura; Spettri per edifici con struttura in acciaio)

Calcolo dello spettro di risposta elastico e di progetto

Il presente modulo di calcolo permette di calcolare gli spettri di risposta elastico e di progetto secondo le specifiche dell'ordinanza 3274.

Zona sisimica:

Zona 1 ag = 0,35 g

Zona 2 ag = 0,25 g

Zona 3 ag = 0,15 g

Zona 4 ag = 0,05 g

Categoria del suolo di fondazione:

A - Formazioni litoidi o suoli omogenei molto rigidi

B - Depositi di sabbie o ghiaie molto addensate o argille molto consistenti

C - Depositi di sabbie e ghiaie mediamente addensate, o di argille di media consistenza

D - Depositi di terreni granulari da sciolti a poco addensati oppure coesivi da poco a mediamente consistenti

E - Profili di terreno costituiti da strati superficiali alluvionali

Coefficiente di smorzamento viscoso equivalente

e = [%]

Il valore dello smorzamento deve essere espresso in percentuale (es. 5%)

Fattore di struttura

q =

I valori numerici del fattore q vengono definiti in funzione dei materiali e delle tipologie strutturali. Esiste un modulo di calcolo specifico per le strutture in cemento armato (CA).

Studio Technica Via del Caravaggio, 43 - 50143 Firenze - Tel. 055 7320695 - Fax 055 7349695
E' vietata la riproduzione anche parziale - Per informazioni Studio Technica